Sì, anche i fasci fanno rap. Da più di 20 anni (e senza chiedere il permesso)

  A quando risale questa storia? Sì, quella del rap “nazionalista”, del rap “di estrema destra”, del rap “dei fasci”. Quand’è che, per la prima volta, qualcuno proveniente dalla parte sbagliata ha deciso di inserire versi parlati su una base ritmata? A leggere certi “esperti” (?) sarebbe un fenomeno di oggi: tutto inizierebbe con il nuovo, potentissimo brano dei Drittarcore, “Difendi Roma”, band...
Leggi tutto

A pane ed Eroi: Robert Brasillach

Alla lettura dell’incredibile sentenza una voce dal pubblico urla indignata:  -“È una vergogna”… Calmissimo, Brasillach ribatte: “È UN ONORE!” Robert Brasillach [Perpignan, 31 marzo 1909 - Montrouge, 6 febbraio 1945] Nel 72^ anniversario della fucilazione, avvenuta il 6 febbraio 1945, dopo un sommario processo e una blasfema condanna a morte da parte di un vile...
Leggi tutto

Fare Blocco!

Sono giovani e portano in loro molte scorie della modernità. I loro gusti in fatto di cinema e letteratura e la loro cultura susciterebbero senza dubbio le acide risate dei sepolcri sbiancati dell’intellettualismo rifugiati nelle loro torri d’avorio dalle quali, malgrado la loro magniloquente intelligenza, non riescono a percepire la vicina rovina sotto i colpi...
Leggi tutto

Storia quotidiana dei militanti del Blocco Studentesco

Le due del mattino. Il gruppetto di camerati era tornato in sezione e rimetteva a posto, uno per uno, dopo averli accuratamente risciacquati, gli spazzoloni per incollare i manifesti nell’armadio un po’ traballante nel quale venivano di solito riposti. Sui visi degli adolescenti, i sorrisi avevano vinto la fatica ed erano raggianti per la soddisfazione...
Leggi tutto